logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Circa un mese fa, improvvisamente, mi è venuta in mente una scena di quando avevo tre anni circa

--Valerio--


Salve, mi scusi per il disturbo ma vorrei sfogarmi con qualcuno.
Mi presento, sono Valerio, ho 22 anni e vivo a Padova. Circa un mese fa, improvvisamente, mi è venuta in mente una scena di quando avevo tre anni circa: ricordo con dispiacere di aver avuto un rapporto orale con mio fratello che ha un anno in più a me, sembra incredibile ma questo pensiero mi sta assillando.
Al momento sono innamorato della mia ragazza e tra 10 giorni mi laureo in Ingegneria eppure non riesco ad esser felice.
In più non vorrei parlarne con nessuno per un fatto di orgoglio personale e perchè me ne vergogno di questa cosa.
Secondo Lei cosa dovrei fare?
La ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti : )
 
 


>Caro Valerio come mai un episodio così antico ti assilla in questo modo? Onestamente lo ritengo un avvenimento del tutto "innocente", avevi tre anni e tuo fratello quattro, sono eventi che accadono agli albori della nostra vita, vanno distinti da una situazione di abuso o di promiscuità perpetrata nel tempo da parte di un adulto o anche da un fratello più grande che è conscio di ciò che sta facendo ai danni di un bambino più piccolo. Comunque la cosa ti fa' problema per cui è il caso che tu ne parli con qualcuno. Puoi continuare a scriverci o venirci a parlare oppure rivolgiti a un Centro di psicologia pubblico o privato a Padova. A risentirci e buone cose per te.

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.