logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Lui pur non essendo il padre della bambina ha un attaccamento troppo morboso nei confronti di mia figlia

--Francesca--

salve dottore/dottoressa mi chiamo francesca ho 31 anni ed ho una bambina di 19 mesi con mio marito sono gia' separata da tempo ho un compagno lui pero' vive a livorno e ci vediamo una volta al mese quello che volevo domandarle e' che lui pur non essendo il padre della bambina ha un attaccamento troppo morboso nei confronti di mia figlia le sta sempre addosso una volta addirittura ha tolto dalle braccia della nonna ma bimba da quando e' ritornato a livorno la bambina e' piu' nervosa e quando c'era lui che andava in camera perche' lei piangeva per un attimo smetteva di piangere ad un certo punto strillava cosa deve fare come devo comportarmi?che dovrei pensare?spero di ricevere presto una vostra risposta invio distinti saluti grazie francesca


>Gentile Francesca,
è possibile che così come il suo compagno possa desiderare una figlia, altrettanto la bambina abbia bisogno di una figura paterna, per cui si manifestano queste reazioni e questi comportamenti reciproci. Purtroppo però gli elementi da lei descritti sono troppo pochi per inquadrare la situazione, siccome sono questioni delicate e i motivi per cui un uomo si può affezionare ad una bambina che non è sua possono essere molteplici. Può essere puro e semplice affetto, il desiderio della paternità e di una famiglia, così come può essere motivato dal tentativo di mostrarsi un buon padre di fronte alla donna, oppure può essere un tentativo di legare questa donna a lui entrando nelle grazie della bambina. Ma prenda questi come esempi siccome, ripeto, avrei bisogno di conoscere più a fondo la situazione per poter entrare nel merito. Cordiali saluti,

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.