logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Ho 42 anni e la mia vita non esiste

--Sara--

ho 42 anni e la mia vita non esiste, niente amici, niente vita di relazione niente compagno

Passo la mia vita in casa quando non sono al lavoro e questo succede da molti anni, la mia depressione sta diventando sempre più acuta, spesso mi chiedo come andare avanti e perchè sono finita in questo fallimento cosmico....proprio non ci riesco a uscire e a farmi delle amicizie, mi sembra tutto inutile, ho provato in passato a conoscere gente nuova, ma non ci sono riuscita, ora sono scoraggiata e non ci provo più la mia unica amica è la tv

mi sento molto a disagio, sono ricorsa ad una psicoterapia, ma solo da poco....mi sembra di essere proprio inguaribile...tutti hanno una vita tranne me....ma poi anche se riuscissi mi sembra davvero troppo tardi per tutto, amici, figli marito....

ultimamente penso di dover affiancare ad una psicoterapia normale una breve in modo da avere un risultato maggiore....

 

>Gentile Sara,

ha fatto molto bene ad intraprendere una psicoterapia, penso possa sicuramente esserle d’aiuto. Purtroppo una condizione depressiva porta a valutare con modalità negative ogni aspetto della vita e di ciò che ci sta succedendo. Per cui, come dice lei, tutto sembra inutile, sembra troppo tardi per potere fare qualcosa, ed altri giudizi di questo genere.

Penso che il risultato che otterrà dalla psicoterapia sarà molto legato al grado personale di investimento che lei ci metterà, piuttosto che alla sommatoria di psicoterapeuti, metodi e tecniche. Un percorso psicoterapeutico comporta un grande lavoro su se stessi e questo costa a volte fatica e sofferenza, non è come prendere una pastiglia.

Se ritiene che possa esserle utile continui a scriverci e sicuramente continui con il suo percorso di cura. Vedrà che non è mai troppo tardi. Cordiali saluti,

 

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.