logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Sono tremendamente gelosa e possessiva

--Ale--

Gentile psicologo,

son una ragazza di 26 anni con una brillante vita professionale ma una scadente vita sentimentale. Son una bella ragazza, molti corteggiatori, ho degli amici favolosi e una famiglia che mi ama...eppure vivo male le relazioni di coppia.

Son tremendamente gelosa e possessiva, non riesco mai a fidarmi degli uomini che stanno al mio fianco, gli rendo la vita impossibile, li controllo, li chiamo sempre, mi comporto da bambina e loro dopo un po' scappano.

Ogni volta credo che la colpa sia della persona che ho al mio fianco,ma con il tempo sto capendo che la colpa è mia: nasce da qualche mia insicurezza. Mia sorella, la persona che mi conosce meglio di tutti, mi ha sempre consigliato di rivolgermi ad uno psicologo perchè si rende conto che soffro di queste esagerate crisi di gelosia da quando ero piccola, dalle mie prime storie.
Non son mai stata single, non ho mai scoperto me stessa.

Attualmente vivo una storia da 2 anni e mezzo con una persona ke amo tantissimo. Lui non ha un carattere semplice eppure a volte riesce ad ascoltarmi nei miei momenti di follia. Io non riesco a fidarmi di lui, lo controllo, quando esce lo chiamo sempre e se non risponde inizio a chiamare tutti i suoi amici e familiari!

Non gli do pace.

Lui, d'altro canto, si fida di me.

Vorrei dargli fiducia, lasciarlo libero, renderlo felice...semplicemente dandogli il mio amore e lasciandogli vivere la sua vita.

Pero' davvero da sola non ci riesco e lui sta per perdere la pazienza.

Mi rivolgo a voi per chiedervi un consiglio. Il passo successivo sarà sicuramente quello di iniziare a parlarne personalmente con uno psicologo, perchè son stanca anch'io di vivere con queste insicurezze ed in piu', ora ho in ballo una storia d'amore...forse per la prima vola nella mia vita, son davvero innamorata di questa persona...vorrei lasciarlo libero di vivere...senza aver paura che scappi via da me...Voglio che il mio amore lo renda completamente felice!

Grazie per l'ascolto, la pazienza e i consigli.


>Gentile Ale,
parto dalle sue ultime considerazioni dove dice che sarebbe il caso d'intraprendere dei colloqui psicologici per capire le ragioni della sua incomprensibile gelosia. Sono profondamente d'accordo con il suo pensiero. Lo faccia. Le ragioni di una forte possessività e di una strutturale non fiducia nei confronti dell'altra persona, la mania del controllo dell'altro e il comportamento infantile, sono faccende serie che rischiano di rovinarle i suoi rapporti affettivi, parlo delle sue relazioni d'amore. Sono anche d'accordo con la sua interpretazione rispetto al suo disagio che concerne la sua insicurezza come persona. Vada a parlarne e faccia una narrazione della sua storia, vedrà che le cose miglioreranno. Se lo desidera può chiamarci al Centro per fissare un appuntamento. I numeri di telefono sono 0229531468 e 3485849549. Buone cose per lei.

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.