logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Le assicuro che un giorno penso di tenerlo e il giorno dopo penso di abortire

--Lisa--

Salve,
la contatto perche ‘ non riesco a capire piu’ me stessa.....
mi trovo in una situazione abbastanza complicata...sono incinta da quasi 3 mesi e penso continuatamente ad abortire.....mi sono anche rivolta ad una clinica dove per due volte ho preso e disdetto l’appuntamento
per l’intervento d’aborto.
I motivi per i quali non voglio proseguire la gravidanza sono i seguenti:
Credo di non essere innamorata del mio compagno...non ho stima in lui e non mi da sicurezza,
attualmente sono disoccupata ma sono da tanti anni una parrucchiera e ho ancora tante cose cose a livello lavorativo da fare........
Mi spaventa l’idea di prestare tanto tempo ad un bambino dato che mi reputo anche un po’ pigra ed egoista.......ho ancora tanta voglia di viaggiare,spostarmi fare esperienze.......
I motivi per i quali non sono ancora riuscita ad abortire sono questi:
Sono terorizzata dall’idea di pentirmi e avere risentimenti
Ho paura di continuare a immaginarlo e pensare cio’ che sarebbe stato....
di immaginare il suo viso e l’amore che avrebbe potuto darmi......
e cmq di fare la scelta sbagliata.
Le assicuro che un giorno penso di tenerlo e il giorno dopo penso di abortire.......vivo in una perfetta confusione dove non riesco a trovare una via d’uscita
e un pensiero stabile.
Cosa posso fare per riuscire a chiarire me stessa?Anche perche’ fra poco non avro’ piu’ tempo per decidere.....
Grazie



>Gentile Lisa,
il mio consiglio è che lei ne parli subito con qualcuno, un consultorio, un servizio psicologico pubblico o privato. Non rimanga da sola nel suo dubbio devastante. Dovrebbe anche tenere conto della futura felicità del bambino/a e il chiarimento delle sue sensazioni avrà sicuramente un’influenza sul dare al mondo un figlio voluto oppure non voluto.
Comprendo la difficoltà della sua situazione e la invito a cercare un aiuto esterno. Ci contatti pure se vuole, cordiali saluti,

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.