logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Vedo degli occhi che so benissimo che non ci sono

--Alice--

Gentile dottore, da diversi mesi ho un problema che mi assilla e non mi fa vivere serena. All'improvviso dopo un periodo d'insonnia ho cominciato ad avere paura delle immagini. Questa paura è arrivata al punto di farmi percepire una visione distorta di quello che guardo,cioè a seconda di ciò che c'è disegnato ci vedo degli occhi che so benissimo che non ci sono. La mia domanda è questa, la psicologia può aiutarmi a risolvere questo problema?


>Gentile Alice,
la psicologia può sicuramente aiutarla. Ciò che lei ha descritto è un fenomeno dispercettivo del quale bisogna individuare l’origine. Tali fenomeni appartengono a una classe molto ampia, quella dei disturbi della percezione (come per esempio le allucinazioni e le allucinosi) e possono avere un carattere temporaneo o essere correlati all’assunzione di sostanze o ad alterazioni del ciclo sonno-veglia. I disturbi del sonno come la sua insonnia possono generare dei fenomeni dispercettivi, i quali ripropongono spesso meccanismi tipici del mondo onirico. Il fatto che lei veda degli occhi – e non altro – ha probabilmente un significato. Gli occhi sono un elemento molto importante e in modo più o meno metaforico possono rimandare a diversi aspetti della relazione fra il soggetto e l’Altro.
In linea di principio è necessario comunque chiarire se il suo disturbo ha un’origine neurologica oppure psichica.
Questi sono solo spunti, per una diagnosi è necessario che lei si rivolga ad un professionista della sua zona. Ci contatti pure se vuole, cordiali saluti,

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.