logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Continuare con l'università o andare a lavoro?

--Danilo--

Salve. Mi chiamo Danilo, vi racconto in breve la mia storia...
Quest`anno sono uscito dalle scuole superiori, diplomandomi in ragioneria...
Sin da quando facevo il 2 anno di superiori, trovavo il tempo (nei pomeriggi, il fine settimana e soprattutto nei periodi festivi) di lavorare presso un salone di parrucchieria.
Inizialmente lo facevo solo per una questione economica, ma col tempo ho imparato tante cose, pian piano sto imparando le arti di questo mestiere e devo dire che mi sto appassionando....
Quest`anno, al completamento degli studi superiori, ho deciso, in seguito a lunghissimi e stressanti ragionamenti, di iscrivermi all`universita` (facolta` di scienze politiche) a Catania.
Frequento l`universita` da piu di un mese, ma il fine settimana trovo sempre il tempo per tornare al mio paese (un paese di provincia) e lavorare.
Confrontando universita` e lavoro, sono piu favorevole al lavoro perche:
1 mi appassiona e mi piace
2 mi frutta un ottimo guadagno
3 mi puo garantire un futuro

L`universita` e` si importante per un fattore prettamente culturale, ma non penso possa garantirmi le stesse sicurezze che invece il "mestiere" mi garantirebbe...
Veniamo dunque al punto: sono tremendamente indeciso...

CONTINUARE CON L`UNIVERSITA` o ANDARE A LAVORO???

E` un dubbio che da anni mi perseguita, ma che in questo periodo piu che mai mi assilla.... non so cosa fare davvero.

L`universita` e` importante per una cultura personale e per un titolo di studio... ma il lavoro e` importante perche` mi garantisce un futuro concreto.

Ecco... secondo voi sarebbe il caso di abbandonare l`universita`? O pensate sia ancora troppo presto per capire cosa voglio davvero??

SONO IN CRISI AIUTATEMI!!

Grazie in anticipo per l`ascolto.



>Gentile Danilo,
è così sicuro che una cosa escluda necessariamente l’altra?
Anche se le può costare un po’ di fatica in più, potrebbe portare avanti entrambe le esperienze, almeno provarci per un certo periodo. Una cultura universitaria è importante e può ampliare i suoi orizzonti, così come l’imparare un mestiere e avere una certa indipendenza economica sono dei fattori altrettanto positivi, per le ragioni che lei stesso ha elencato.
Può pensare di tenerselo come “il lavoro del weekend”, mentre prosegue i suoi studi.
Le auguro buone cose e le porgo i miei saluti,

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.