logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Quando mi sforzo o mi agito oppure parlo velocemente, mi viene un dolore forte al petto

--Tina--

Salve, volevo sapere una cosa...io sono una donna di 55 anni, e sono 17 anni, da quando è nata l'ultima mia figlia, che quando mi sforzo o mi agito oppure parlo velocemente, mi viene un dolore forte al petto, come un bruciore, mi fanno male le gambe e quando mi succede devo fermarmi e aspettare che passi...da cosa può dipendere? può essere un fattore psicologico? oppure, è un fattore fisico? mi piacerebbe sapere, un'altra cosa se possibile...tante volte, mi succede che quando mi sottopongono delle domande improvvise o un concetto che richiede attenzione, oppure quando leggo dei libbri, faccio fatica a comprendere e mi sento nel panico e fuori dal mondo...e non so come mai...sapreste dirmi il perchè? e come posso risolvere questo problema? in attesa di una vostra risposta vi ringrazio dell'attenzione!

 

>Gentile Tina,

il suo potrebbe essere un disturbo legato ad una condizione di ansia emergente in quelle situazioni in cui è richiesta una certa prestazione. Sarebbe anche utile comprendere perché questo problema si sia presentato dopo la nascita della sua ultima figlia, la qual cosa potrebbe permettere di fare delle ipotesi sul funzionamento dei suoi disturbi.

Come consiglio sempre, è bene fare degli esami medici per escludere comunque una possibile causa organica delle sue manifestazioni somatiche. In questi diciassette anni non ha mai fatto alcun esame?

In ogni caso, viste anche le molteplici sfaccettature con le quali il suo problema si presenta, per poterle dare risposte consistenti sono necessari uno o più colloqui approfonditi. Ci contatti pure se vuole, cordiali saluti,

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.