logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Non mi vedo uguale in ogni specchio

--Aurora--

genetile dottore o dottoressa

sn qui facendogli questa domanda perchè molte volte mi sento davvero triste ed amareggiata poichè spesso nello specchio mi vedo brutta anche se tutti mi dicono che sono una bella ragazza, ma il punto è che io ci sto male per davvero;ho delle fisse del tipo: che col passar del tempo lamentandomi divento x davvero brutta ma io x il momento già mi vedo così non so' se è vero ho è soltanto una mia fissa cioè forse gurdandomi smp nello specchio quest'ultimo riflette il mio stato d'animo e non i miei tratti somatici io nn lo so se sn pazza anche perchè tutti mi fanno smp i complimenti ma e piu forte di me

mi guardo smp allo specchio ogni vetro e specchio che ci sia attorno a me riflette la mia immaggine (per trovare uno specchio dove mi vedo più bella) ; non mi vedo uguale in ogni specchio, dipende anke dalla luce qnd mi vedo diversa non so se sn paranoie nn so nnt so solo ke io nn sto bn nemmeno avvolte con la socieà perchè qnd uno si sente così si kiude in se stessa ed anche con i ragazzi e lo stesso .

Spero che potreti darmi qualche risposta vi ringrazio in anticipo

Distinti Saluti :)

 

>Gentile Aurora,

è evidente che lei si vede così come si sente, per cui se si sente “brutta” si vedrà brutta, e via dicendo. Ma di questo mi pare se ne sia già resa conto. Sembra quasi che lei cerchi “qualcuno” negli specchi e non solo conferme o disconferme della sua figura. Ma purtroppo lo specchio, in quanto specchio, “risponderà” sempre ciò che lei vuole come risposta. Cerchi il dialogo con qualcuno, così come ha fatto con noi in questo momento, e vedrà che non è l’unica ad avere dei dubbi o problemi sulla sua immagine e sulla sua autostima. Se ritiene che questi comportamenti la stiano “chiudendo” eccessivamente anche nei confronti delle altre persone, le consiglio di contattare uno/a psicoterapeuta in modo da affrontare questo suo problema in maniera più strutturata. Scoprirà che magari il suo problema - contrariamente alle sue percezioni - non è grande come lei pensa e che può essere risolto in breve tempo. Oppure, per esempio, potrà scoprire che il problema risiede in altre considerazioni e in altri meccanismi, e potrà trovare il giusto punto di vista da cui affrontare tutta la questione.

Ci scriva ancora se vuole, cordiali saluti,


Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.