logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Ho un problema in famiglia e per me è una situazione difficile da gestire da sola

--Marta--

Buonasera,

ho un problema in famiglia e per me è una situazione difficile da gestire da sola.

Riguarda un amico di famiglia, so delle cose molte delicate di questa persona.

Le piccole cose che sapevo le ho dette ai miei ma non mi hanno creduto, adesso tutto è più grande di me la situazione è più grave quindi ho scritto una lettera per dire tutto ai miei, visto che con le parole con concluso niente l'ultima volta.

Io questa sera mi rivolgo a lei perchè sono in piena crisi, se consegno quella lettera delle persone soffriranno, non so se i miei mi crederanno e poi succederà un casino. se non la consegno e un giorno succederà qualcosa mi sentirò in colpa di non aver detto nulla.

Cosa faccio? quale comportamento devo assumere? Dico tutto ai miei oppure no?

consegno la lettera ai miei o la strappo?

Lo so tante domande ma spero che lei mi possa aiutare.

Grazie mille.

>Gentile Marta,

posso comprendere il suo stato di agitazione e di indecisione; si percepisce che si tratta di una situazione delicata, ma purtroppo lei non ha scritto nulla in merito all’oggetto di queste sue conoscenze, le “cose” cui lei accenna.

Così come posso capire il suo stato d’animo, allo stesso tempo la mancanza di informazioni mi rende impossibile poterle dare un consiglio. Ci scriva ancora con maggiori dettagli, l’importante è che lei non scriva nomi o particolari che permettano l’identificazione univoca dei soggetti in causa, ma che riesca a spiegarci per quanto possibile l’oggetto del suo problema (le ricordo che l’indirizzo email di chi pone domande in questo sito non verrà mai reso noto in alcun caso e che la redazione del sito è molto attenta nel non pubblicare contenuti potenzialmente dannosi à policy. Questo è un servizio che ha lo scopo di aiutare chi si trova in uno stato di sofferenza psicologica, e di aiutare coloro che leggono, per cui non pubblichiamo informazioni che non riguardino l’obiettivo della comunicazione), nel frattempo le auguro buone cose,

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.