logo cdp

domande pubbliche 01

Vuoi porre anche tu una domanda? > CLICCA QUI

Il servizio di domande e risposte pubbliche è gratuito.

Porre le proprie domande in questa sezione può essere molto utile per gli altri utenti del sito, che riconoscendosi nelle stesse problematiche potranno trovare delle risposte ai loro interrogativi.

Le domande vengono pubblicate anche nella pagina Facebook

-- Nota per gli utenti che inviano domande: se nei testi delle domande sono presenti informazioni che possano permettere di identificare altre persone, domande e risposte non verranno pubblicate --

Non capisco se ha un'altra, è strano si è anche rifugiato nella fede

--Cristina--

il mio compagno è immerso totalmente nel suo lavoro. lavora come direttore di cantiere e quindi pieno di responsabilità dai giorni del terremoto e nn è piu tornato se nn una volta ogni tanto.io sn rimasta a torino.ultimamente è stato male ha fatto una operazione un po complicata. da fine febbraio 2011 l'ho visto 2 volte perche ho insistito. allora sn partiti messaggi su messaggi io gli scrivevo cose abbastanza pesanti nel senso che volevo farlo ingelosire dicendo che avrei cercato qualcun altro perche capivo che lui si era allontanato troppo. ad un certo punto anche lui mi tirava in ballo nomi di donne che avrebbe voluto frequentare se nn ci fossi stata io....l'ho visto il 6 di agosto ma era distaccato vuoto assente e avrei dovuto partire cn lui per le ferie il 13 agosto ma lui si è defilato prima per un problema poi per un altro....forse c e o c e stata anche una donna di mezzo ma per me è come in un blocco psicologico ha chiesto il divorzio dopo che nel 2006 ha avuto la separazione e i figli gli sono rivoltati contro nessuno lo considerava piu....ho paura che m abbia collocato cn loro e mi ritenga la causa della sua separazione .....nn capisco se ha un altra è stRAno si è anche rifugiato nella fede...ha fatto dei ritiri spirituali e dice che il Signore vuole qualcosa da lui. è anche convinto che suo figlio lo voglia uccidere o avvelenare per degli episodi accaduti durante il periodo delle ferie. è convinto anche che io nn l ho mai amato e ora dice che è lui che nn mi ama piu e nn mi vuole piu vedere. sarà perche ha un altra o rifiuta il passato? sembra che si voglia redimere a miglior vita e forse vuole cancellare il "prima" quello che ha fatto prima. penso che abbia rinnegato anche me....e che abbia una relazione nuova anche se lui nega. Mi aiuti sto impazzendo anchio che nn so come mi devo comportare...devo accettare il suo rifiuto o lo devo comprendere? lui mi dice che mi devo rassegnare che E' FINITA .......TRA DI NOI. AIUTO.....


>Gentile Cristina,
il suo compagno sta evidentemente attraversando una fase di disorientamento, con qualche possibile tratto paranoico (anche se bisogna sicuramente conoscere meglio il soggetto per poter fare una diagnosi). Penso che gli sarebbe utile una forma di supporto psicologico, in modo che egli possa cercare di comprendere meglio quali sono le sue domande. Lei, allo stesso tempo, deve sicuramente pensare anche alla sua condizione, in quanto da come scrive vi vedete pochissimo (due volte in quasi un anno) ed è difficile portare avanti un rapporto con queste caratteristiche. È importante, dal suo punto di vista, che non si faccia trascinare eccessivamente dal malessere del suo compagno ma che riesca ad affrontarlo in maniera attiva e per quanto possibile indipendente. Cordiali saluti,

Dott. Giovanni Castaldi

Contatti

Dott. Giovanni Castaldi

Piazza Oberdan 2, 20129 Milano, (Porta Venezia M1). 
Telefono fisso: (+39) 02 295 314 68
Reperibilità cellulare: (+39) 348 58 49 549

info@psicologomilano.help

 

Oppure compila il modulo per essere richiamato/a

Non è necessario inserire il cognome
Digita correttamente il tuo numero di telefono, altrimenti non riusciremo a richiamarti
Ti contatteremo via email nel caso non riuscissimo a contattarti telefonicamente
E' possibile selezionare più di una fascia oraria
captcha
 
Colloqui psicologici via Skype

Colloqui via Skype

Servizio a pagamento

Domande allo psicologo

Domande e risposte

Servizio gratuito

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.